I RIBELLI – LUCIA GRAVANTE

Altro appuntamento per I RIBELLI che intervistano Lucia Gravante, attrice eporediese, conosciuta in particolare per aver interpretato il ruolo della sorvegliante ne “Il collegio”, reality di successo andato in onda su Raidue.

Una intervista sorprendente, che ci ha permesso di svelare tantissime curiosità sulla trasmissione televisiva più amata dagli adolescenti, ma soprattuto ha dato modo di conoscere la persona di Lucia e il suo grande impegno educativo, nato dalla sua precedente professione di insegnante, nei confronti dei giovani. Impegno che recentemente l’ha portata a pubblicare un libro con Piemme dal titolo “Il sole nasce per tutti“, un racconto autobiografico in cui, con semplicità ed immediatezza, fornisce strumenti utili ai giovani adolescenti per affrontare insicurezze, paure, scoraggiamento tipici di questa difficile età, con la consapevolezza che non bisogna mai perdersi d’animo, perché, appunto, dopo il buio il sole nasce per tutti.

L’intervista integrale è disponibile su Youtube: https://youtu.be/bC_bY3TX9UE

Ricordatevi di seguire il canale per non perdere le prossime puntate, altre sorprese in arrivo!

I RIBELLI – PAOLA GREGORUTTI

Foto di Franco Marino

Quarto appuntamento per I RIBELLI che intervistano Paola Gregorutti, Vezzosa Mugnaia dello Storico Carnevale di Ivrea.

E’ tanta la voglia di Carnevale, ma purtroppo quest’anno non sarà possibile realizzare lo Storico Carnevale di Ivrea. I nostri due intervistatori, Stella ed Emanuele della Scuola Secondaria di I grado, hanno voluto però farci rivivere le emozioni della scorsa edizione intervistando la Vezzosa Mugnaia del 2020.  Riviviamo con Paola l’emozione della nomina, l’uscita del sabato sera e l’ingresso nelle piazze del tiro, scopriamo interessanti curiosità sull’abito che indossa e sui valori su cui si fonda questa bellissima e importante tradizione eporediese.

L’intervista integrale è disponibile su Youtube: https://youtu.be/pD6HmAsYXE4

Ricordatevi di seguire il canale per non perdere le prossime puntate, abbiamo in cantiere delle grandi sorprese!

Una sorpresa gialloviola

6 novembre 2020: nella prima mattinata di un nuovo lockdown segnato da malinconia, collegamenti streaming e aule semi-deserte, ecco una sorpresa che scalda il cuore: gli Aranceri Mercenari, non potendo organizzare il consueto concorso di disegno che negli anni ha reso protagonisti i nostri studenti, hanno deciso di donare alle scuole la somma di denaro che avrebbero utilizzato per organizzarlo. L’obiettivo? Aiutare le scuole eporediesi a dotarsi degli strumenti tecnologici utili a fronteggiare il nuovo lockdown.

Un regalo inaspettato che punta tutto sulla cultura, un gesto affettuoso che sottolinea il senso di appartenenza alla comunità eporediese, una squadra meravigliosa che sa andare oltre i colori del Carnevale.

Un grazie di cuore agli Aranceri Mercenari, che in un momento così surreale e delicato hanno dato prova dell’amore che nutrono verso la cultura e la scuola mettendo, ancora una volta, i bambini e i ragazzi del nostro territorio al centro: il presente su cui dobbiamo e vogliamo investire per costruire un futuro più luminoso.